locazione

Successione ex lege nel contratto di locazione in caso di morte del conduttore (Trib. Palermo, sent. 31.10.2019)

A norma dell’art. 6, L. n. 392/1978, in caso di morte del conduttore succedono nel contratto di locazione il coniuge, gli eredi, i parenti ed affini con lui abitualmente conviventi; a tal fine, l’abituale convivenza con il conduttore defunto va accertata alla data del decesso di costui