Lecce: dal 18 maggio parte il deposito telematico delle istanze di Patrocinio a spese dello Stato

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Finalmente!! Dal prossimo 18 maggio 2020 partirà anche a Lecce la possibilità del deposito telematico delle istanze di Patrocinio a spese dello Stato

Dal sito dell’Ordine degli Avvocati di Lecce:

E’ un ulteriore passo verso la progressiva e obbligatoria digitalizzazione dei documenti cartacei prevista per le Pubbliche Amministrazioni dal D. Lgs. 179/2016, che consentirà la trattazione in tempo reale delle istanze da parte della segreteria, l’eliminazione degli accessi presso la sede del Consiglio, una rapida e moderna gestione delle pratiche da parte della Commissione PSS dell’Ordine, coordinata dall’Avv. Giuseppe Gallo.

La predisposizione e l’invio telematico dell’istanza avverrà, come di consueto, attraverso la piattaforma Riconosco, previo accesso con le credenziali già in possesso degli iscritti, e non sarà più necessario il deposito cartaceo presso lo sportello.

E’ allegato alla presente comunicazione il Manuale operativo per l’inserimento e l’invio delle nuove istanze, che non presentano particolari differenze rispetto alla precedente procedura, se non per la necessità di allegazione dell’istanza sottoscritta dal richiedente in ogni parte, scansionata e firmata digitalmente dall’avvocato difensore, ed allegata unitamente agli altri documenti necessari, in formato pdf.

Tutte le comunicazioni tra la Commissione e l’avvocato richiedente avverranno utilizzando la stessa piattaforma Riconosco e gli indirizzi PEC.

Le istanze di competenza del Consiglio dell’Ordine di Lecce riguardano i procedimenti civili dinanzi al Tribunale di Lecce, alla Corte d’Appello di Lecce, al Tribunale per i Minorenni di Lecce, ai Giudici di Pace di Lecce, Casarano, Gallipoli, Tricase e Ugento. Per ricorsi e controricorsi dinanzi alla Corte di Cassazione il COA di Lecce è competente se l’Organo giudiziario che ha emesso il provvedimento da impugnare è tra quelli sopra indicati.

Siamo convinti che il nuovo sistema, completamente automatizzato, costituisca una semplificazione e velocizzazione delle istanze, che potranno essere gestite direttamente dallo studio. Il Consiglio e la Commissione PSS offriranno tutto il supporto tecnico necessario per apprendere ed utilizzare le nuove modalità, organizzando incontri e seminari di presentazione del sistema.

Scarica il Manuale operativo Deposito telematico PSS

Avv. Cosimo Montinaro


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonChiama ora Torna su